top of page

Meditazione Mindfulness

"Dovunque tu vada ci sei già" - Jon Kabat-Zinn

  • 1 or
  • 50 euro
  • Studio, a domicilio o via Skype

Descrizione del servizio

"Le nostre idee ed opinioni sono la verità su quanto esiste la fuori e qui dentro, nella nostra mente? Il più delle volte non è proprio così. Paghiamo un prezzo caro per questa conclusione errata ed acritica e le conseguenze si accumulano. Può accadere di non essere mai esattamente dove ci troviamo, mai in armonia con la pienezza delle nostre possibilità. Ci chiudiamo nell'illusione personale di sapere già chi siamo, dove siamo e dove andiamo, di capire cosa sta accadendo, rimanendo al contempo avviluppati in pensieri, fantasie ed impulsi prevalentemente riguardanti il passato ed il futuro, ciò che vogliamo e che amiamo, che temiamo e respingiamo, che si dipanano continuamente offuscando la nostra direzione e compromettendo la nostra stabilità. La tecnica di risveglio da questa irrealtà è la meditazione, la pratica sistematica della lucidità, della consapevolezza del momento che si vive. Non si tratta di una attività esoterica, non ci si trasforma in zombie o altro. Meditazione significa semplicemente essere presenti a se stessi, approfondire la propria autocoscienza. Significa arrivare a renderci conto che, ci piaccia o meno, stiamo percorrendo un cammino, il cammino della vita. La meditazione può aiutarci a capire che il cammino ha una direzione ed è in costante evoluzione, momento per momento. Ciò che accade ora, in questo istante, influenza gli avvenimenti successivi. Se così stanno le cose, allora è logico guardarsi attorno ogni tanto per interpretare l'attualità, fare il punto interiormente per stabilire con chiarezza quale cammino si sta percorrendo e la direzione presa. Se così farete, forse riuscirete più facilmente a tracciarvi una rotta più coerente con la vostra interiorità, un cammino spirituale, un cammino dell'anima, il vostro cammino personale. In caso contrario, la forza di inerzia della vostra inconsapevolezza in un dato momento non farà che condizionare quello successivo. Giorni, mesi e anni trascorreranno inavvertiti, inutilizzati, svalutati. E' assai facile rimanere inerti su una discesa scivolosa, immersi nella nebbia che porta direttamente alle nostre tombe e poi, in quell'attimo di lucidità che a volte precede la morte, risvegliarsi e constatare che tutti i nostri concetti su come la vita avrebbe dovuto essere vissuta e su ciò che realmente contava erano, nel migliore dei casi, solo realtà superficiali, lungi dall'essere un modo di vivere realmente autentico" - Jon Kabat-Zinn


Dettagli di contatto

3389735288

gr@coachfriuli.com

Via Padova 5 Lignano sabbiadoro (ud)


bottom of page